Carissime Spose,

oggi andiamo a vedere insieme da dove arriva l’usanza di partire per il Viaggio di Nozze subito dopo il Ricevimento Nuziale.

Le radici lontanissime di questa consuetudine nascono dalla tradizione del “rapimento” della propria amata per evitare l’ira dei parenti e che quindi necessariamente richiedeva parecchio tempo da trascorrere nascosti e lontani dalle proprie famiglie.

Quando più tardi si arrivò a stabilire che il Matrimonio fosse a tutti gli effetti un accordo prestabilito tra le famiglie, l’usanza simbolica di questa fuga rimase per soddisfare la necessità da parte della coppia di godersi la nuova intimità e venne concepito un viaggio di nozze lontano dalle famiglie che potesse durare l’intero ciclo di una luna.

Da qui deriva il termine “Luna di Miele”, dove il miele fa riferimento sia alle dolci effusioni d’amore dei novelli sposi sia al fatto che anticamente si addolcisse il vino, bevanda tipica usata per festeggiare il Matrimonio, con il miele appunto, che prima della comparsa dello zucchero nel mondo occidentale era l’unica cosa dolce a disposizione.

Oggi il Viaggio di Nozze è considerato un momento di intimità e un’occasione di vacanza per la nuova coppia, che deve essere indimenticabile anche perché rappresenta il meritato riposo dopo l’organizzazione del Matrimonio.
Ed è proprio la consapevolezza dell’importanza del viaggio di nozze che porta la maggior parte degli sposi a rinunciare alla “lista di Nozze” nel senso più tradizionale del termine e che prevede tutta una serie di oggettistica per la casa.

Questo accade sempre più spesso perchè oggi la maggior parte delle coppie arriva al giorno del Matrimonio dopo un percorso di convivenza durante il quale ha già iniziato ad arredare la propria casa e si trova quindi ad essere già in possesso di tutti quegli articoli che tradizionalmente si inseriscono nella lista.

Ed ecco uno dei motivi che spinge i futuri sposi a chiedere ad amici e parenti un aiuto economico per coronare il loro sogno regalando delle quote presso l’agenzia di viaggi scelta per l’occasione.

Ed è proprio per questo motivo che sono nate le liste di nozze on line per il viaggio dei propri sogni: amici e parenti potranno visionare online la luna di miele che gli sposi desiderano fare, vedere le foto dei posti che visiteranno, leggere le informazioni sulle città e acquistare la quota che più gli piace, sia per importo che per fascino.

Solitamente viene strutturato in modo da rendere noto l’itinerario di viaggio che verrà suddiviso in “tappe virtuali”.

Ciascuna di queste tappe verrà inserita e corredata da relative foto, descrizioni e dettagli per rendere amici e parenti più partecipi e non unicamente dei finanziatori come qualcuno potrebbe sentirsi ma anzi dei futuri viaggiatori che , guardando le immagini di quei luoghi meravigliosi e potendo seguire l’intero itinerario, inizieranno a sognare anche loro!

page2image52196096

Augurandovi un meraviglioso viaggio di Nozze, noi siamo  qui, come sempre per tutte quelle coppie che avranno bisogno di un consiglio o di un chiarimento o per lavorare insieme alla pubblicazione online della loro luna di miele!

Potrebbe interessarti anche: